Il progetto segreto di Dio

  • Posted on
  • by
  • in

Dalla lettera di Paolo agli Efesini

"Io ho ricevuto una rivelazione che mi ha fatto conoscere il progetto segreto di Dio. [ ] E il segreto è questo: anche i pagani (Gentili) accolgono il messaggio della parola di Dio e si uniscono a Gesù Cristo, ricevono la stessa eredità che Dio ha promesso al suo popolo e diventano un unico corpo con gli Ebrei." (Efesini 3,6 da Parola del Signore, edizioni LDC-ABU).

"Che i Gentili (i pagani, i non ebrei, gli stranieri) cioè sono chiamati in Cristo Gesù a partecipare alla stessa eredità, a formare lo stesso corpo e ad essere patecipi della promessa per mezzo del vangelo" (Efesini 3,6 da La Bibbia, testo ufficiale della Conferenza Episcopale Italiana, edizioni Piemme).

"Ebbene, è proprio lui [Cristo] che ha dato diversi doni agli uomini: alcuni li ha fatti apostoli, altri profeti, altri evangelisti, altri pastori e maestri. Così egli prepara il popolo di Dio per il servizio che deve compiere. E così si costruisce il corpo di Cristo, fino a quando tutti assieme arriveremo all'unità, con la stessa fede e con la stessa conoscenza del Figlio di Dio; finché diventeremo uomini perfetti, degni della infinita grandezza di Cristo che riempie l'universo.

Non saremo allora più come bambini messi in agitazione da ogni nuova idea, portati qua e là come il vento. Gli uomini che agiscono con inganno e con astuzia non potranno più farci cadere nell'errore. Al contrario, vivremo nella verità e nell'amore, per crescere continuamente e per avvicinarci sempre più a Cristo. Egli è il capo; e ogni parte del corpo collegata dalle giunture che lo tengono bene unito, riceve da lui quella forza che fa crescere tutto il corpo, nell'amore. " (Efesini 4, 11-16)

Paolo, nella lettera agli Efesini ci ha rivelato il progetto di Dio. Questo progetto Dio lo realizza per mezzo di Gesù Cristo, per mezzo del Vangelo. Invece per mezzo della Chiesa se ne ha conoscenza. "Così, per mezzo della Chiesa, anche le autorità e le potenze presenti nel cielo, ora conoscono la misteriosa sapienza di Dio: quella che egli ha manifestato, compiendo il suo eterno progetto per mezzo di Gesù Cristo, nostro Signore." (Efesini 3, 10-11)

Il progetto di Dio è quindi quello di formare un solo corpo partecipe alla promessa di salvezza per mezzo del Vangelo.

"Uno solo è il corpo, uno solo è lo Spirito come una sola è la speranza alla quale Dio vi ha chiamati.
Uno solo è il Signore, una sola è la fede, uno solo è il battesimo.
Uno solo è Dio, padre di tutti, al di sopra di tutti, che in tutti è presente e agisce".
(Efesini 4,4-6)

Ssssssttttt!!!!!!! Non lo dire a nessuno, che resti un segreto, il segreto di Dio, altrimenti Dan Brown ci tira fuori un altro libro.