Parrocchia radioattiva ?

| 5 Comments

La parrocchia Santa Teresa di Gesù Bambino a Torino presenterebbe una radioattività molto superiore alla norma. Ce lo fa vedere il dottor Roberto Topino, medico specialista in Medicina del Lavoro, in un video su YouTube dove ha misurato la radioattività di fronte alla Parrocchia con un contatore geiger.

I valori di radioattività misurati superano 1 micro Sv/h. Ciò significa che stazionare in quei paraggi assorbi circa 1 micro SV di radioattività in una ora (h). Se consideriamo che il Laboratorio Nazionale del Gran Sasso dice che "Il limite massimo di dose stabilito dalla legge italiana per le persone è 1 mSv per anno al di sopra della dose naturale di radiazioni (20 mSv per lavoratori impegnati in attività che prevedono l'uso o la manipolazione di radioisotopi).", in questo caso siamo ben oltre il limite massimo, perché 1microSv per 24 ore per 365 giorni fa 8760 microSv, pari a 8,76 mSv all'anno.

Cosa vuol dire?

Cosa vuol dire non lo devo dire io, ma lo dovrebbero dire gli esperti di radiazioni nucleari e i medici.

Io mi auguro che sia lo Spirito Santo ad avere valori superiori alla norma e non la radioattività. Mi auguro che ci sia una equipe di specialisti che si prenda la briga di verificare i valori di radioattività misurati dal dottor Topino nella zona e che ci possa dire se ci sono rischi per la salute.

5 Comments

Mal contato, a stare davanti a Santa Teresina si assorbono radiazioni come se si facesse una radiografia del torace alla settimana.
Quindi è molto pericoloso!
Attenzione: la parrocchia NON E' radioattiva.
La radioattività arriva dalla pavimentazione di granito del marciapiede.
Lo stesso valore di radioattività si riscontra lungo tutta l'area del passante ferroviario da largo Orbassano a corso Vittorio.

Grazie della precisazione. Possibile che una pavimentazione di granito sprigioni così tanta radioattività, per di più in prossimità di una parrocchia che con molta probabilità è frequentata da bambini e giovani ?? Non sarebbe il caso di mettere un cartello di avviso radioattività pericolosa, non stazionare sul marciapiede?

Sì, bisognerebbe mettere un cartello.
Purtroppo l'ARPA sta minacciando una denuncia per procurato allarme ad uso privato.

Si è smarrito il buon senso.

Adesso l'ARPA minimizza con argomenti ridicoli.
Ma pensano proprio che alla Crocetta non ci sia nessuno che capisce qualcosa di fisica e di radioprotezione?

Scrivi un commento




Il tuo volto, Signore, voglio far risplendere
Il tuo volto, Signore, voglio far risplendere
Logo
I sette colori dell'amore di Dio: Misericordia, Perdono, Carità, Provvidenza, Bontà, Giustizia, Fedeltà.
Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Free Internet Security - WOT Web of Trust
Powered by  Movable Type 5.01