Provvidenza assassina ?

| 3 Comments

Sono rimasto dispiaciuto nel leggere una affermazione riportata dal Corriere della Sera dove un sacerdote dice: "La Provvidenza ha fatto morire chi voleva colpirmi".
E' una affermazione veramente terribile da parte di un sacerdote, per come la vedo io.

La Provvidenza, secondo il cristiano, è Dio, perché Dio è provvidenza. Dio è padrone della morte e della vita, ma non è Lui che fa morire, perché Dio vuole la vita, la salvezza e non la morte. Dio dà la vita per noi, per non farci morire, altrimenti, se voleva farci morire, poteva evitare di sacrificare suo Figlio. A tal proposito leggi i punti 55 - 58 del Compendio al Catechismo della Chiesa Cattolica, dove alla voce Provvidenza cf. Dio, si dice: "la Provvidenza divina consiste nelle disposizioni, con cui Dio conduce le sue creature verso la perfezione ultima, alla quale Egli le ha chiamate. ... La fede ci dà la certezza che Dio non permetterebbe il male, se dallo stesso male non traesse il bene."

Chi fa morire è sempre l'uomo, consapevolmente o inconsapevolmente. Dio permette il male e lascia l'uomo libero di compiere il male al solo fine di trarne un bene più grande. Quindi non è la Provvidenza che vuole la morte, ma è l'uomo che sceglie il male e Dio rispetta la sua scelta. La morte è sempre conseguenza del peccato dell'uomo, della scelta dell'uomo e mai opera della Provvidenza.

Affermare che: "la Provvidenza, che mi ha sempre accompagnato, volle che fosse proprio lui a morire in quei giorni, vittima di un incidente stradale" è un controsenso secondo me e offende tante vittime innocenti di incidenti stradali. Poi detta così da un sacerdote e riportata dal Corriere, può avere un effetto psicologico deleterio sulla fede delle persone e può dare una immagine di Dio falsa e negativa, una immagine di Dio vendicativa e crudele, quando invece la crudeltà e la vendetta albergano sempre e soltanto nel cuore dell'uomo.

Per ricordare che la Provvidenza non vuole far morire nessuno, facciamo suonare le campane della Divina Provvidenza.

Campane della Piccola Casa della Divina Provvidenza - Torino


Campane Madonna della Divina Provvidenza a Milano

3 Comments

Caro fratello Prisma, hai proprio ragione! hai scritto "La morte è sempre conseguenza del peccato dell'uomo, della scelta dell'uomo e mai opera della Provvidenza". Sono d'accordo! Dio ha dato la libertà di scegliere, e non ha mai imposto nulla.

Caro fratello Prisma, hai proprio ragione! hai scritto "La morte è sempre conseguenza del peccato dell'uomo, della scelta dell'uomo e mai opera della Provvidenza". Sono d'accordo! Dio ha dato la libertà di scegliere, e non ha mai imposto nulla. Dio ha semplicemente mostrato la via del bene e del male.

Sono triplicamente d’accordo ma può essere risorto Il Risorto, colui che resuscitava dai morti, senza l’aiuto di chi cerca di farci capire cosa è in Verità il Libero Arbitrio?
Un Genitore fatto di polvere lascerebbe fare qualsiasi cosa al figlio se non avesse il dubbio che potrebbe rimanere nella polvere?
Se fossimo stati creati immortali, saremmo stati capaci di capire l’Immortalità?
Se fossimo natio perfetti, saremmo stati in grado di concepire la perfezione?
Avete orecchi? Avete occhi?
Avete lo Spirito?
Senza lo Spirito del Padre non riuscirete mai a riconoscere il Figlio e tanto meno il Padre!

Scrivi un commento




Il tuo volto, Signore, voglio far risplendere
Il tuo volto, Signore, voglio far risplendere
Logo
I sette colori dell'amore di Dio: Misericordia, Perdono, Carità, Provvidenza, Bontà, Giustizia, Fedeltà.
Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Free Internet Security - WOT Web of Trust
Powered by  Movable Type 5.01