Organo della chiesa parrocchiale di Nole

| 4 Comments

Italiano: Cina amministrativa

Italiano: Cina amministrativa (Photo credit: Wikipedia)

L'organo della chiesa parrocchiale San Vincenzo Martire di Nole è stato distrutto nel Novembre 2006 (nove anni fa), insieme a parte della chiesa in conseguenza del crollo della torre campanaria che era oggetto di restauro da parte dell'amministrazione comunale che seguiva i lavori. La Chiesa parrocchiale è stata ricostruita, ma l'organo della chiesa ancora no.



Quando il Figlio dell'uomo verrà nella sua gloria con tutti i suoi angeli, si siederà sul trono della sua gloria. Al suono delle trombe e dell'organo saranno riunite davanti a lui tutte le genti, cinesi compresi, ed egli separerà gli uni dagli altri, come il pastore separa le pecore dai capri, e porrà le pecore alla sua destra e i capri alla sinistra. Allora il re dirà a quelli che stanno alla sua destra: Venite, benedetti del Padre mio, ricevete in eredità il regno preparato per voi fin dalla fondazione del mondo. "Perché io ho avuto bisogno di lavolale e mi avete fatto lavolale".  Allora i giusti gli risponderanno: Signore, quando mai ti abbiamo veduto disoccupato e senza lavoro e ti abbiamo dato lavoro?

Rispondendo, il re dirà loro, accompagnato dal suono dell'organo: In verità vi dico: ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me. Poi, quando l'organo non suonerà più, dirà a quelli alla sua sinistra: Via, lontano da me, maledetti, nel fuoco eterno, preparato per il diavolo e per i suoi angeli.

"Perché ho avuto bisogno di lavolale e non mi avete fatto lavolale" Remix DJ Mt.25,40-42

( + )



4 Comments

Non è più tempo di suonare ma di ospitare. Le Chiese non sono più discoteche e nemmeno musei, ma CASE.

Angelo, dici bene, ma bisogna anche aver il coraggio di dire: "scambiatevi le chiavi di casa e mandate a fare in culo la Proprietà" anziché l'insulso: "scambiatevi un segno di pace", altrimenti continuiamo a prenderci per il culo.

Calma! Un passo alla VOLTA. Altrimenti si arriva a scAMBIarsi la SPOSA. TELO dissi già una VOLTA. PrendiTELA con Dio e Gesù che non sono arrivati a questo tuo ... PUNTO.

Dal sito de "La Stampa":

"È finita con una multa di quasi 20 mila euro quella che doveva essere una festa tra le vigne di Castellinaldo d’Alba, in provincia di Cuneo. Come faceva spesso, Battista Battaglino, 63 anni, pensionato, mercoledì ha invitato alcuni amici nella sua casa, in località Granera, nel cuore del Roero. È una bella giornata, i filari del suo piccolo podere, un ettaro di terreno in collina, sono carichi di grappoli, barbera e un po’ di nebbiolo. Così i quattro decidono di aiutare Battista a vendemmiare. Uve che il pensionato utilizza per produrre il vino per sé, quello che consuma in casa e con qualche amico. Il tutto si dovrebbe concludere con una cena in allegria.

Ma il finale è ben diverso. Lo racconta Ada Bensa, compagna del pensionato: «Stavamo raccogliendo l’uva, ridendo e prendendoci in giro perché in quelle vigne è anche difficile stare in piedi. Ad un certo punto siamo stati letteralmente circondati da carabinieri e funzionari dell’ispettorato del lavoro. Ci hanno chiesto i documenti e hanno redatto un verbale di denuncia di lavoro nero». La multa per Battista Battaglino è di 19.500 euro, 3900 per ognuno dei 4 amici e del pensionato."

http://www.lastampa.it/2015/09/28/italia/cronache/invita-gli-amici-alla-vendemmia-prende-una-multa-da-euro-per-lavoro-nero-O0D2qMEBsFnCbLg0KYOIVL/pagina.html

2000 anni di cristianesimo buttati nel cesso. A questo punto la vita può anche andare a fare in culo.

Scrivi un commento




Il tuo volto, Signore, voglio far risplendere
Il tuo volto, Signore, voglio far risplendere
Logo
I sette colori dell'amore di Dio: Misericordia, Perdono, Carità, Provvidenza, Bontà, Giustizia, Fedeltà.
Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Free Internet Security - WOT Web of Trust
Powered by  Movable Type 5.01