Vittorio Feltri: libertà di Parola a tutti anche ai preti

| No Comments

In questo video Vittorio Feltri si schiera per la libertà di parola della Chiesa e dei preti.

Libertà di Parola a tutti anche ai preti!

"Voi che cosa ne pensate?", chiede Vittorio Feltri.

Cosa ne penso io? Beh, mi meraviglio che "parola" sia stata scritta in maiuscolo nel titolo di questo video che risale al 17 marzo 2008. Per me la parola è la Parola di Dio.

Gesù dice di gridare dai tetti ciò che ci viene sussurrato nelle orecchie e che grideranno le pietre se i suoi discepoli tacciono.

Matteo 10,27
Quello che vi dico nelle tenebre ditelo nella luce, e quello che ascoltate all'orecchio predicatelo sui tetti.

Luca 12,3
Pertanto ciò che avrete detto nelle tenebre, sarà udito in piena luce; e ciò che avrete detto all'orecchio nelle stanze più interne, sarà annunziato sui tetti.

Luca 19,40
Ma egli rispose: "Vi dico che, se questi taceranno, grideranno le pietre".

Gesù è il primo ad invitare a predicare e a parlare e quindi ad invitare i suoi discepoli a battersi per la libertà di Parola. Lui non pone condizioni di sorta, non guarda se uno ha o non ha le carte in regola per parlare e quindi anche per predicare e fare la morale. Tuttavia Gesù bacchettava i farisei e i maestri della legge accusandoli di ipocrisia, ma non discriminava sulle tendenze sessuali di quello o quell'altro, pur condannando gli scandali.

Feltri dice di essere non cattolico e non credente, tuttavia, in questo caso, la pensa come Gesù, perché la libertà di Parola la sosteneva Gesù ancora prima di lui.

Facciamo risuonare la Parola nel cielo:

Scrivi un commento




Il tuo volto, Signore, voglio far risplendere
Il tuo volto, Signore, voglio far risplendere
Logo
I sette colori dell'amore di Dio: Misericordia, Perdono, Carità, Provvidenza, Bontà, Giustizia, Fedeltà.
Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Free Internet Security - WOT Web of Trust
Powered by  Movable Type 5.01