Non è giusto che i padri sopravvivano ai figli

Questi padri fanno spesso giustamente troppi progetti per i figli, senza però fare i conti con il destino o con la natura. Padri, lavoratori, imprenditori che hanno saputo creare ricchezza, spesso abdicano in favore dei figli. Questi padri ormai realizzati, stufi e stanchi si ritirano verso nuovi orizzonti, lasciando ai figli le redini dell' eredità da gestire e portare avanti, senza però fare i conti con con un Dio amore che spesso privilegia i figli e li chiama prima dei padri.

La risposta dal cielo non ha tardato ad arrivare. "Signore, lascia che prima vada a seppellire mio padre", ...se non è lui a (dover o volere?) seppellire prima il figlio, aggiungo io.

link: http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/DF/203296.pdf

perché non è giusto che i padri seppelliscano i propri figli !

I figli non si devono mai seppellire, ma ogni padre ha il dovere di tenere vivo e far vivere il proprio figlio.

Ennio Morricone - The Mission
gabriel's oboe, on earth as it is in heaven

« Se è la forza che determina il diritto, allora non c'è posto per l'amore in questo mondo »
(Padre Gabriel a Rodrigo Mendoza)
Riflessione del narratore al termine del film:
« I sacerdoti sono morti, ma è come se io fossi morto e loro fossero vivi »
(Cardinal Altamirano)