Che cosa è la verità?

| No Comments

Che cos'è la verità? "Cosa è la verità?" (Gv. 18,38). Chiedeva Pilato a Gesù. C'è una verità con la v minuscola e un Verità con la v maiuscola. Il Dizionario Fondamentale della lingua italiana DeAgostini non fa distinzioni e definisce come "verità" ciò che è vero e definisce "vero" ciò che è "reale, che esiste, che trova riscontro nella realtà delle cose".

dizionario_italiano.jpg

Approfondiamo: cosa vuol dire reale? Sempre il dizionario sopra citato definisce il "reale" come ciò "che è", "che esiste veramente". Il vocabolario sopra citato collega l'essere con l'esistere e con la verità.

Bene. Verità ---> vero ---> reale ---> è (essere) ---> esiste. Quindi, dire verità significa dire ciò che è, cioè fare riferimento al verbo "essere".

Questa definizione la troviamo citata da Gesù diverse volte anche nel Vangelo secondo Giovanni. Gesù non dice "io esisto", ma dice "io sono".

Vediamo:

Giovanni 8:24
"Vi ho detto che morirete nei vostri peccati; se infatti non credete che Io Sono, morirete nei vostri peccati»"

Giovanni 8:28
"Disse allora Gesù: «Quando avrete innalzato il Figlio dell'uomo, allora saprete che Io Sono e non faccio nulla da me stesso, ma come mi ha insegnato il Padre, così io parlo".

Giovanni 8:58
"Rispose loro Gesù: «In verità, in verità vi dico: prima che Abramo fosse, Io Sono»."

Giovanni 13:19
"Ve lo dico fin d'ora, prima che accada, perché, quando sarà avvenuto, crediate che Io Sono".

Ora vediamo qual è la definizione di verità che dà Gesù nel Vangelo di Giovanni:

Giovanni 14:6
"Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me". La verità è Lui.

Giovanni 17:17
"Consacrali nella verità. La tua parola è verità". La verità è Dio.

Secondo Gesù la verità è la parola di Dio. Chi parla e dice la verità vuol dire che è vero, non è falso, cioè è la verità. Quindi: poiché Gesù = verità, e Dio = verità --->consegue che Gesù=Dio. E questo è coerente anche con la definizione di "verità" che dà il Dizionario DeAgostini, secondo il quale la verità è ciò che è. Infatti Gesù ci invita a credere che Lui è ("Io sono" dice Gesù e quindi Gesù esiste perché Lui è).

Non c'è contraddizione nelle parole di Gesù. Pure il dizionario italiano gli dà ragione.

Gesù tuttavia si spinge più in là, va oltre e collega la verità con la libertà. Conoscere la verità è sinonimo di libertà. Secondo Gesù, l'uomo è libero se conosce la verità. "Conoscerete la verità e sarete uomini liberi" Dice Gesù nel Vangelo.

La libertà che Gesù ci offre non è la libertà di fare ciò che si vuole, non è la libertà di abortire o di uccidere, ma è la libertà dal peccato, (se non crediamo che lui è, moriamo nei nostri peccati). La libertà di Gesù è la libertà di amare. La verità quindi non è altro che la libertà di amare chi si vuole a cominciare dalla propria vita.

Libertà

Leave a comment




Il tuo volto, Signore, voglio far risplendere
Il tuo volto, Signore, voglio far risplendere
Logo
I sette colori dell'amore di Dio: Misericordia, Perdono, Carità, Provvidenza, Bontà, Giustizia, Fedeltà.
Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Free Internet Security - WOT Web of Trust
Powered by  Movable Type 5.01